Itinerario verso Ovest

Stazione di Pontresina 

La stazione di Pontresina il capolinea dei treni che con cadenza oraria percorrono la linea Scuol-Zernez-Pontresina, nonch stazione di transito dei treni della Ferrovia del Bernina (patrimonio Unesco) e del Bernina Express (prenotazione obbligatoria). Il supplemento per le carrozze panoramiche, in caso di posti liberi, pu essere pagato anche a bordo. La stazione provvista di deposito bagagli e cassette di sicurezza.
www.rhb.ch  

 

Stazione di Alp Grm 

La stazione di Alp Grm offre uno dei panorami pi belli sul ghiacciaio del Pal e sul Massiccio del Bernina, ma anche sul sottostante Lago di Poschiavo.
www.rhb.ch

 

Stazione di Poschiavo

Deposito bagagli disponibile durante lorario di apertura della stazione.
www.rhb.ch  

 

Stazione di Tirano 

La stazione di Tirano il capolinea dei treni della Ferrovia del Bernina. Qui si trovano anche lufficio informazioni e la biglietteria della Ferrovia Retica. Deposito bagagli disponibile durante lorario di apertura della stazione. I treni diretti a Milano (Trenord) partono dalla stazione di fronte.
www.trenord.it


Per raggiungere la stazione delle corriere obbligatorio utilizzare il sottopassaggio accanto allUfficio turistico di Tirano. Da qui partono i bus diretti, tra laltro, a Bormio ed Edolo.
www.rhb.ch

 

Stazione di Capo di Ponte

A Capo di Ponte il bagaglio pu essere lasciato nel bar accanto alla stazione. Dalla stazione parte anche un sentiero pedonale che porta alle famose incisioni rupestri (patrimonio UNESCO).

 

Stazione di Brescia 

Brescia possiede una stazione di transito di media grandezza. Solo i treni di Trenord in direzione Edolo-(Tirano) partono dal binario 1. I treni regionali normali e veloci di Trenitalia (Regionali Veloci, Regio Express) collegano Brescia con Verona-Vicenza-Padova-Venezia Santa Lucia e Milano Centrale. I treni Freccia Bianca di Trenitalia sono diretti a Verona Porta Nuova, Venezia Santa Lucia e Milano Centrale. Purtroppo anche la stazione bresciana non dispone di deposito bagagli.
www.centostazioni.ch